Home / Info&news / PAESTUM ACCESSIBILE AI DISABILI. Che bello…
paestum aceesibile disabili

PAESTUM ACCESSIBILE AI DISABILI. Che bello…

paestum aceesibile disabili

Oggi un percorso privo di barriere architettoniche consentirà ai turisti che usano la sedia a rotelle di poter visitare la cosiddetta Basilica, il tempio più antico dei tre monumenti dorici di Paestum (Salerno), il primo e unico tempio greco, così ben conservato in tutto il Mediterraneo, a diventare accessibile anche a chi ha difficoltà motorie

Il direttore, Gabriel Zuchtriegel, ha voluto testare di persona l’itinerario, percorrendolo seduto in carrozzella: “Nei mesi scorsi – si legge su Facebook – ci siamo confrontati per creare il primo percorso integrato che va all’interno di un tempio greco ancora in piedi, la cosiddetta Basilica. Ma non volevo aprire domani questo percorso senza sperimentare in prima persona se è effettivamente praticabile…il mio grande rispetto a tutti che si muovono in carrozzella in un mondo che deve ancora fare tanto per l’accessibilità”. (Sarà un caso? Ma l’idea è venuta al direttore straniero ,ndr)

Possessione – trafugamenti e falsi di antichità a Paestum che resterà aperta fino al 31 dicembre 2016. La presentazione della mostra si terrà alle 20,00 di sabato 2 luglio a cura del direttore del Parco, Gabriel Zuchtriegel. Alle ore 19.30 e 20:30 sono previste visite guidate ai depositi del Museo a cura della dott.ssa Marina Cipriani, già direttrice del Museo e dell’area archeologica di Paestum; dalle ore 19:30 alle 22:30 (ultimo ingresso 21:50) il biglietto di ingresso al Parco è di € 1 compreso Museo e area archeologica (santuario meridionale).

Per maggiori informazioni www.museopaestum.beniculturali.it

 

Valter Nicoletti

admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Lignano. I team inclusivi Sea4All alla regata dei 2 Golfi

Sea4All è il nome delle diversificate iniziative inclusive che fanno vivere il ...

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close