Home / Info&news / Arriva la Disability Card

Arriva la Disability Card

Finalmente presentata la Disability Card, la tessera che permette alle persone con disabilità di dimostrare la propria condizione al fine di accedere a benefici e servizi se previsti, senza dover esibire altri verbali o certificati, nei paesi dell’Unione Europea che abbiano aderito al progetto.
La ministra per le disabilità, Erika Stefani, ha ribadito che sarà “un nuovo passo verso la piena inclusione”: questo perché ”semplificherà la vita e l’accesso ai servizi alle persone con disabilità, avvicinando il Paese al raggiungimento degli obiettivi inseriti nella convenzione Onu”.
La Card permetterà di accedere in maniera agevolata a beni e servizi, appena saranno attivate le convenzioni con le aziende e gli enti pubblici. Si potrà accedere gratuitamente ai musei pubblici grazie alla convenzione con il ministero della Cultura, ed in futuro poter usufruire di sconti, convenzioni e tariffe agevolate con diversi enti e soggetti pubblici e privati.
La Disability Card sarà richiedibile dal 2022 sul sito dell’INPS attraverso una procedura semplice, dal momento in cui il decreto entrerà in vigore sulla Gazzetta Ufficiale, e dopo altri accorgimenti tecnici. Non si conoscono ancora i requisiti per poterla richiederla. Ma si stima che saranno quasi 4 milioni di persone in Italia.
Il presidente dell’Anglat Roberto Romeo, esprime la sua soddisfazione: “Un altro passo importante per favorire le pari opportunità in materia di diritti e mobilità delle persone con disabilità nell’Unione Europea”.
Valter Nicoletti

admin

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Disabili fatti scendere dal treno prenotato

Questa è una storia di soprusi e ordinaria follia. I fatti: nella ...

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close