Home / Info&news / PASS UNICO EUROPEO PER LE PERSONE CON DISABILITA’

PASS UNICO EUROPEO PER LE PERSONE CON DISABILITA’

E’ in fase di realizzazione la piattaforma nazionale unica per le targhe associate al contrassegno unificato disabili europeo (Cude), cosicché le persone disabili avranno accesso in tutte le ZTL senza dover comunicare ogni volta e con preavviso lo spostamento nelle aree soggette a restrizione al traffico

Meno burocrazia, meno multe da sanare a posteriori e soprattutto diritto alla mobilità della persona con disabilità e non subordinato alla vettura.

Il progetto, presentato dal ministro delle Infrastrutture e Mobilità sostenibile Enrico Giovannini in collaborazione con la ministra per le disabilità Erika Stefani, dovrebbe essere completato entro tre mesi.

Una scelta di civiltà che porta all’abbattimento di un’altra barriera per i diritti delle persone con disabilità.

francesco testa

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

*

x

Check Also

Paralimpiadi Guttmann

Un rifugiato politico crea le paralimpadi. Uno schiaffo al regime dei superuomini.

Eravamo nel periodo più buio del ‘900, quando dalla Germania Nazista fuggivano ...

Continuando ad utilizzare il sito , l'utente accetta l'uso dei cookie. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close